News

Russia 1917. Il sogno infranto di “un mondo mai visto”

Continua il percorso sulla Rivoluzione Russa, in occasione del suo centenario.

Dopo il corso di aggiornamento per insegnanti che abbiamo ospitato a novembre, dal 2 all’8 febbraio la mostra “Russia 1917. Il sogno infranto di «un mondo mai visto»” sarà esposta presso il Centro Culturale San Bartolomeo, in Largo Belotti, 1 a Bergamo.

Il lavoro svolto dai curatori prende atto da una considerazione, “a cavallo tra il 2017 e il 2018 ricorrono i 100 anni della Rivoluzione russa, un evento cardine della storia mondiale del XX secolo.
Il centenario rappresenta una preziosa occasione per considerare nuovamente – con adeguata criticità storica – l’origine, il senso, la ricaduta sulla storia di ieri e di oggi di questo avvenimento epocale.
La novità della rivisitazione storica dei fatti condotta dai curatori, consiste nel lasciarsi guidare dal giudizio che ne diedero alcuni russi contemporanei, illuminati da uno sguardo integralmente umano e cristiano, capace di cogliere la natura profonda degli eventi che stavano succedendo sotto i loro occhi.
Anche per noi europei è importante capire la Rivoluzione russa per arrivare a cogliere le radici dell’attuale crisi culturale dell’Europa e mettere in evidenza che quello che avvenne fu il cambiamento del mondo, le cui conseguenze arrivano fino ai giorni nostri”.

La mostra sarà introdotta da un incontro di presentazione che si terrà venerdì 2 febbraio 2018, alle 21.00, sempre presso il Centro Culturale San Bartolomeo, nel quale interverranno Adriano Dell’Asta, curatore della mostra, e Maurice Bignami, scrittore.

La mostra è visitabile al mattino su prenotazione, al pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.00.

Per informazioni e prenotazioni +393381147984, info@bergamoincontra.com

Cliccate qui per scaricare il volantino della manifestazione.

L’iniziativa è promossa da Fondazione Russia Cristiana e da Bergamo Incontra, con il patrocinio di Camera di Commercio di Bergamo, Comune di Bergamo e Provincia di Bergamo.