Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie. Per saperne di piu'

OK

Scuola secondaria di I° grado

Il passaggio dall'infanzia all'età adulta è un momento importantissimo e delicato, durante il quale è indispensabile che la ragione rimanga aperta a tutti i fattori della realtà e la libertà si fortifichi, affinché la persona in crescita non rifiuti acriticamente la tradizione, ma la comprenda e sappia accettarne gli aspetti validi, diventando un uomo capace di operare costruttivamente nel mondo.

I nostri primi interlocutori sono i ragazzi fra gli undici ed i quattordici anni, un'età in cui si inizia a operare il vaglio della propria tradizione, del proprio sapere, dei propri valori (età della crisi); in cui si inizia a diventare protagonisti delle scelte di vita e dei modelli di riferimento e a prendere coscienza della propria responsabilità nel campo conoscitivo.

Gli aspetti principali di questo cambiamento si possono riassumere in:

1.  tendenza all'autonomia del pensiero e del giudizio, perchè il ragazzo scopre in sé nuove capacità di ragionamento e di giudizio, desideri e problematiche differenti, rispetto a quelli che aveva da bambino;

2.  ricerca di nuovi punti di riferimento al di fuori dell'ambito familiare. Il ragazzo è alla ricerca di nuovi maestri, di modelli da imitare, che soddisfino le sue aspettative sulla vita e che lo aiutino a comprendere e ad accettare le novità che in lui sorgono.


La nostra PROPOSTA EDUCATIVA intende rendere attuale una scuolafinalizzata innanzitutto all'apprendimento di un metodo per affrontare la realtà, perché sia possibile l'educazione di persone libere e capaci di usare la propria ragione, favorendo la crescita dei seguenti fattori:

1.  capacità di dare un nome alle cose, usando la lingua in modo consapevole;

2.  capacità di rendersi conto della complessità del reale, di essere attenti e leali di fronte alla totalità e desiderosi di scoprire i nessi tra i vari oggetti di conoscenza e tra questi e la propria sete del significato ultimo;

3.  coscienza del proprio passato, della propria storia e tradizione;

4.  scoperta dei vari metodi che i differenti oggetti di conoscenza impongono e quindi delle varie discipline di studio;

5.  iniziale consapevolezza delle espressioni (culturali-artistiche) dell'uomo nella storia e nel presente.

Questo si attua in una PROPOSTA DIDATTICA che riformula i contenuti ed i metodi di insegnamento delle singole discipline scolastiche sulla base delle finalità indicate, nella consapevolezza che ogni disciplina è possibilità di incontro con la realtà, secondo una prospettiva, un metodo, degli strumenti, dei linguaggi peculiari di cui è necessario impadronirsi. D'altra parte, la necessità di offrire, nel corso del triennio, una visione unitaria del sapere ha sempre indicato ai docenti la necessità di un lavoro condiviso. In questa direzione, ci si è mossi nella prospettiva aperta dalla riforma della Scuola Secondaria di I grado. Così, sono stati pensatiLaboratori interdisciplinari a classe aperta, con la compresenza degli insegnanti. Finalità principale dei Laboratori di livello e trasversali, è quella di favorire l'incontro con un particolare aspetto della realtà, secondo un metodo: con uno scopo, con precise fasi di lavoro, strumenti, linguaggi e in modo creativo, considerando anche l'esigenza di operatività dei ragazzi di questa età. Parte integrante del lavoro di Laboratorio sono le uscite didattiche di inizio e fine anno scolastico.
Nella prospettiva di un approccio personalizzato, sono stati fissati, nel corso dell'anno, momenti di recupero e di potenziamento. Non ultimi, in ordine di importanza sono i Laboratori di Informatica, per i quali sono previsti progetti triennali, a piccoli gruppi. Come potenziamento delle Lingue straniere, sono stati attivati laboratori di madrelingua inglese (che supportano l'attività curricolare) ed è stato introdotto, come seconda lingua straniera, lo Spagnolo, in virtù della sua larga diffusione a livello mondiale.

Qui abbiamo descritto ad alcune informazioni di base da tenere a mente, così come come si possono trovare le opzioni per ordinare farmaci. Tuttavia, ci sono farmacie online dove è possibile ordinare le opzioni di trattamento in modo intelligente. Altre prescrizioni sono usati per trattare la pressione alta. Che dire di problemi sessuali e "Comprare Kamagra"? Cosa che già si conosce "Comprare Kamagra Oral Jelly"? L'aspetto più significativo è necessario cercare è "Kamagra". Gli uomini soffrono di disfunzione erettile hanno bisogno di un aiuto professionale. Il piano di trattamento dipende in gran parte la causa precisa del problema sessuale. Che generico è adatto per la disfunzione erettile? Il punto molto importante si deve essere sicuri che quando si acquista farmaci come Kamagra on-line, si ottiene vero generico. Molte delle farmacie online vendono falsi on-line potenzialmente pericolosi.