Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie. Per saperne di piu'

OK

 pubb-IMIBERG-1   pubb-IMIBERG-2   pubb-IMIBERG-3   elenco2

“Cari ragazzi, se adesso vi facessi la domanda: perché andate a scuola, che cosa mi rispondereste? Probabilmente ci sarebbero molte risposte secondo la sensibilità di ciascuno. Ma penso che si potrebbe riassumere il tutto dicendo che la scuola è uno degli ambienti educativi in cui si cresce per imparare a vivere, per diventare uomini e donne adulti e maturi, capaci di camminare, di percorrere la strada della vita. Come vi aiuta a crescere la scuola? Vi aiuta non solo nello sviluppare la vostra intelligenza, ma per una formazione integrale di tutte le componenti della vostra personalità". (Papa Francesco)        “Non ci può essere una scoperta – cioè un passo nuovo, un contatto con la realtà generato dal lavoro della persona – se non per una ipotesi, presente e attiva. La scuola libera introduce il ragazzo alla conoscenza del reale precisando e svolgendo questa originale visione. Perciò essa ha l’inestimabile pregio di educare l’alunno alla certezza nella esistenza di un significato preciso delle cose”.  (Luigi Giussani)

L'Imiberg è una scuola pubblica non statale, rivolta a tutti, senza fini di lucro.

Nata nel 1992, è l'unica scuola cattolica della città gestita da una cooperativa di genitori e insegnanti, desiderosi di dare ai loro figli e a tutti i ragazzi la migliore educazione possibile, per sostenere e incoraggiare il compito delle loro famiglie e contribuire allo sviluppo dell'intera società, nella convinzione che il riferimento al cristianesimo sia il criterio più adeguato per affrontare la questione educativa.

Scarica qui il

Bilancio sociale