Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie. Per saperne di piu'

OK

Anno Scolastico 2015 - 2016

3ITE - Lavori in html

Articolo scritto in HTML dai ragazzi di 3ITE


I NOSTRI PROGETTI





Quest'anno noi della classe 3ITE ha aderito a vari progetti proposti dalla scuola.
I progetti che andremo a trattare sono:
  • BiOrto;
  • Stage estivi;
  • Alternanza scuola lavoro (seguito da un corso di sicurezza);
  • Mini stage a Eastbourne come alternativa alla classica gita;
Bilancio Sociale

 

BiOrto


All'interno dei percorsi di reinserimento, il lavoro svolge una funzione importantissima e rappresenta uno dei requisiti rilevanti per raggiungere
un'autonomia economica. Le possibilita' occupazionali per le persone ospiti del NAP sono ulteriormente ridotte a seguito della crisi iniziata nel 2008.
Il progetto "biOrto" e' un'opportunita' concreta di inserimento lavorativo di persone svantaggiate.
Inoltre "biOrto" mira anche a favorire, attraverso il mercato dei prodotti biologici, un processo di sostenibilita' sociale che abbia come
esito la valorizzazione dei luoghi e degli attori locali, la sostenibilita'dei costi e, in particolare, la valorizzazione di un sistema di relazioni
in cui tutti gli attori vengono riconosciuti come parte importante.

 

Azafran solidario

Azafran Solidario e' un progetto che abbiamo seguito durante l'anno. Questo progetto e' stato portato avanti da un gruppo di cittadini di un paese
in Spagna che han creato una coperativa sociale in gradoi di creare lavoro a piu' persone possibili nel paese. il prgogetto e' finazniato attraverso una
campagna di "crowdfunding", che consiste in un finanziamento attraverso internet, che aiuta queste persone a vendere lo zafferano (azafran) che loro stessi producono.

 

Link

Stage Estivi


Una delle opportunita' che ci sono state proposte a noi della classe 3 ITE e' la possibilita' di partecipare ad uno stage di lavoro
di 3 settiname a Londra. Questo stage da a noi studenti un'occasione per entrare nel vivo nel mondo del lavoro straniero. Oltre a
sviluppare e potenziare l'inglese ci si porta a casa un bagaglio culturale ricco di esperienza.

Alternanza Scuola Lavoro


E' una modalita' didattica realizzata in collaborazione fra scuole e imprese per offrire ai giovani competenze spendibilii nel mercato edl lavoro e favorire l'orientamento,
Le competenze acquisite in azienda sono riconosciute come crediti per il conseguimento del diploma.
La scuola, negli orari scolastici, permette di seguire un corso formativo di sicurezza necessario per l'attivita' di alternanza
Cosa portare a casa:

  • Comprendere quali doti, qualita' e competenze sono maggiormente considerate;
  • Rapportare la propria abilita' a quanto richiesta nel contesto reale;
  • Imparare ad entrare nella mentalita' del lavoro;

 

Mini Stay a Eastbourne


Quest'anno i nostri professori ci hanno proposto, in alternativa alla classica gita scolastica, un mini stage a Eastbourne, dove per una
settimana frequenteremo un corso di inglese con conseguimento
Le nostre aspettative sono quelle di sviluppare o potenziare la lingua inglese

Bilancio Sociale


Quest'anno, con un esperto in tematica, abbiamo trattato l'argomento del bilancio sociale.In breve il bilacio sociale e' l'Integrazione volontaria delle preoccupazioni sociali
e ecologiche delle imprese nelle loro operazioni commerciali e nei loro rapporti con le parti interessate

Anno Scolastico 2014 - 2015

Learning week 2015

III e V ITE: La teoria dei giochi

La matematica applicata può provocare una riflessione culturale sulla concezione dell'uomo nell'economia. L'hanno sperimentato gli studenti delle classi terza e quinta dell'ISTITUTO TECNICO ECONOMICO nella seconda edizione della Learning Week "L'economia e la teoria dei giochi in un contesto di cooperazione" svoltasi in Toscana presso il Polo Industriale Lionello Bonfanti a Loppiano dal 23 al 28 febbraio.

L'approccio scientifico ai giochi strategici da parte del docente di microeconomia dell'Università di Cagliari, prof.Pelligra, ha dimostrato ai ragazzi la differenza tra la concezione dell'uomo oeconomicus, alla base di un'economia capitalista e quella dell'uomo pro-sociale, alla base di un economia orientata alla cooperazione, quale l'economia di comunione.
Questi concetti si sono tradotti in esperienze concrete attraverso giochi di ruolo cooperativi, visite aziendali e interviste a imprenditori aderenti all'Economia di comunione, workshop con studenti dell'Università di management Sophia provenienti da tutte le parti del mondo, un laboratorio di canto e ballo con il gruppo musicale internazionale Gen Rosso. I ragazzi hanno rielaborato in gruppi ogni passaggio fino alla produzione di ebook multimediali relativi all'esperienza.

foto 1   foto 2

IV ITE: La Governance delle Spa

Con la quarta ite abbiamo approfondito i sistemi di amministrazione e controllo delle spa (governance) previsti dalla riforma societaria del 2003. Il lavoro è iniziato con un incontro con il dott. Calvi commercialista esperto sulla governance ed è proseguito con tre visite ad aziende molto importanti che attuano i diversi tipi di governance, e precisamente:

Logoubi

 

 - Ubibanca che ha adottato un sistema dualistico e abbiamo incontrato il Presidente di Banca Popolare di Bergamo e vice presidente del Consiglio di Gestione di UbiBanca Dott. Frigeri e il vice presidente del Consiglio di Sorveglianza  prof. Cera.

       

logogewiss

 

 

- Gewiss Spa che attua un sistema di governance tradizione.

   

 logoMG

 

 

- Martinelli Ginetto Spa  che utilizza un metodo monistico che ci è stato spiegato dal dott. Paccanelli, amministratore delegato.

Durante le visite a Gewiss e Martinelli Ginetto i ragazzi hanno avuto l'oppurtunità di vedere da vicino tutto il processo produttivo.

Venerdì gli studenti hanno lavorato a gruppi per preparare le presentazioni sui modelli di governance e sulle aziende visitate. L'esposizione, di cui una parte in inglese, è stata svolta sabato mattina alla presenza del dott. Calvi e di un gruppo di docenti.

A questa iniziativa hanno partecipato anche dieci studenti di quinta dell'Istituto Maironi da Ponte.

Alternanza scuola-lavoro

L’Alternanza scuola-lavoro non può concentrarsi unicamente nell’anno di corso in cui la stessa viene concretizzata, ma deve essere analizzata come un processo organico in divenire lungo tutto il percorso di studi, nel primo e nel secondo biennio, lasciando al quinto anno il compito di attuare la sintesi finale e il raggiungimento del profilo previsto dal piano di studi del settore economico.

Nel libro "Fare laboratorio. Scenari culturali ed esperienze di ricerca nelle scuole del secondo ciclo" coordinato dal Prof Giuseppe Bertagna per i tipi del CQIA - Centro per la Qualità dell'insegnamento e dell'Apprendimento dell'Università degli Studi di Bergamo, è riportato, a cura dei docenti Imiberg, il contributo dettagliato sul percorso quadriennale nel nostro Istituto.

Pubblichiamo le ragioni culturali e l'introduzione al nostro contributo.

Content and Language integrated Learning (CLIL)

Promoted by the EU Commission to develop multilingual European citizens and prepare students for a world that relies more and more on multilingual exchanges, this method is adopted at Imiberg Business School since 2009-2010.

Part of the following subjects:

  • Entrepreneuship,
  • Marketing,
  • Economics,
  • Math,
  • Law,

during the 4th and the 5th year are taught in English.

Didattica e internazionalizzazione:
Il "Learning by Doing"

Cosa intendiamo per "Creazione di impresa"? Il file spiega le ragioni per cui proponiamo la didattica dell'impresa e l'esperienza del "learning by doing".
Clicca qui per scaricare il documento in pdf
 
Leggi e scarica i coinvolgenti "esempi di storie della creazione di impresa e il processo di internazionalizzazione" sviluppati dal 1996 presso il nostro Istituto.


Riconoscimenti nazionali ed internazionali alla didattica dell'Imiberg

Una rapida carrellata dei riconoscimenti nazionali e internazionali ottenuti dagli studenti dell'I.T.C. Imiberg, con la possibilità di vedere gli attestati.
 
2012-2013
- Alumni Leadership Award - Competizione Europea Londra - Edoardo P. Studente BusineSSport
- Albo delle Eccellenze presso il MIUR - Studenti della BusineSSport 
- 1° classificata Migliore Impresa Italiana JA - Competizione Nazionale Palermo - BusineSSport
- 1° classificata Migliore Impresa Lombarda JA - Competizione Regionale Milano - BusineSSport
- Best International Company - Fiera Europea Kaunas - BusineSSport
- 1° classificata - Pattichiari e UBI Banca Bergamo - biOrto
- 2° classificata - Latuaideadimpresa Confindustria Nazionale - biOrto
- 1° classificata - Latuaideadimpresa Confindustria Bergamo - biOrto
- 1° classificato - Concorso 70° SAME Treviglio - Presentazione storico-economica in Prezi
 
2011-2012
- 1° classificato Concorso "Social Enterprise Award" - Italia - Hi Pet
- Best Marketing & Communication Award - Competizione Nazionale Pisa - Hi Pet 
- Premio Confindustria Bergamo Concorso Industriamoci - Hi Pet
- Best Internationalization Award - Selezione Regione Lombardia JA Italy - Hi Pet
- Il nostro ex-studente Maximilian Legler è stato ammesso alla City University London - Indirizzo Management
- 2° Classificato Pattichiari alla Finale Nazionale "Sviluppa la tua idea imprenditoriale" - In Green
 
2010-2011
- "Accenture High Potential Award" Competizione Europea - Oslo Norvegia - In Tour Europe
- 1° Classificato Pattichiari e UBI Banca "Sviluppa la tua idea imprenditoriale" - In Green
 
2009-2010
2008-2009
2007-2008
2006-2007
2005-2006
- 1° Classificata Best Overall Company Fiera Europea Zagabria Croazia - Enjoy
2004-2005
2003-2004
2001-2002
1999-2000
1996-1997

 

HI - PET L'impresa della IV ITE

RASSEGNA STAMPA

Eco di Bergamo : 12-04-04     12-04-05     12-04-15
Il Giorno            :  12-04-05     12-04-18
Bergamo Sette :  12-04-13

Per vedere i servizi mandati in onda da Tg1, Tg2, Rai Radio1 e Bergamo TV clicca http://www.hipetitaly.com/press-release.html