Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie. Per saperne di piu'

OK

IMIBERG DAL PAPA

b monza 2017.3.25 b

 

Sabato 25 marzo tre pullmann sono partiti dalla nostra scuola per partecipare alla Santa Messa celebrata da Papa Francesco al Parco di Monza, in occasione della sua visita alla diocesi di Milano.

E' stata una bellissima giornata, un passo del cammino insieme per la crescita umana di tutti: studenti, insegnanti, genitori e impiegati della scuola.

Cliccate qui per scaricare la pagina de L'Eco di Bergamo del 27 marzo 2017, in cui compaiono le nostre foto.

Cliccate qui per vedere il video in cui siamo ripresi mentre attendiamo l'arrivo del Papa, su L'Eco di Bergamo - online.

 

 

EcoBg 27.3.2017

SETTIMANA DEL DONACIBO 

volantino donacibo 2.1

Anche quest’anno aderiamo al gesto del Donacibo, promosso dal Banco di Solidarietà, raccogliendo insieme generi alimentari non deperibili per portarli alle famiglie più bisognose di Bergamo e provincia.

Ci interessa molto compiere tale gesto insieme ai ragazzi per poter educare noi e loro  a diventare grandi e sempre più consapevoli del valore dell’altro (di ogni uomo) e della gratitudine per quello che abbiamo ricevuto nella vita.

Ritireremo i generi alimentari nelle seguenti giornate, dalle 8:00 alle 10:00:

- mercoledì 29 marzo: scuola secondaria 1°

- giovedì 30 marzo: scuola primaria e infanza

- venerdì 31 marzo: scuola secondaria di 2°

Per informazioni rivolgersi alla prof. Emanuela Algeri : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Clicca qui per scaricare il volantino.

"Quando c’è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando si vedono altri che stanno peggio di noi, ci sentiamo spinti ad aiutarli in qualcosa di nostro.Quanto più noi viviamo questa esigenza e questo dovere, tanto più realizziamo noi stessi (...) Interessarci degli altri, comunicarci agli altri, ci fa compiere il supremo, anzi unico, dovere della vita, che è realizzare noi stessi, compiere noi stessi" (L. Giussani)

volantino donacibo 2.3

volantino donacibo 2.2

volantino donacibo 2.4

PRESENTAZIONE ENGLISH CAMP

EC Logo Bozze 4

Mercoledì 5 aprile 2017, presso l'aula consigliare si terrà la presentazione dell'English Camp che si terrà a scuola dal 4 all'8 settembre 2017, aperto a bambini e ragazzi dell'ultimo anno della scuola dell'infanzia, della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado.

EC Locandina 5Aprile2017

 

I PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO CON ITALTRANS

 

STUDENTI IMIBERG PER 80 ORE IN ITALTRANS AD IMPARARE L’AZIENDA

 

Un percorso di apprendimento dentro tutti i settori del gigante del Trasporto e della logistica: per i ragazzi della 3° ITE Imiberg la possibilità di vedere tutte le aree produttive di una grande azienda apprendendo sul campo.

 

È iniziato lunedì 20 marzo il periodo di alternanza scuola-lavoro in Italtrans dei ragazzi della classe 3° Istituto Tecnico Economico Imiberg. Gli studenti svolgeranno un percorso di 80 ore in due settimane all’interno del polo logistico di Calcinate.

In seguito alle recenti riforme, gli studenti delle scuole superiori devono obbligatoriamente effettuare un cospicuo numero di ore in azienda (400 per gli istituti tecnici e 200 per i licei, in tre anni), la cosiddetta alternanza scuola-lavoro. All’Imiberg percorsi di questo tipo sono in essere da anni, la novità è l’opportunità, emersa grazie alla diponibilità di Italtrans, di coinvolgere l’intero gruppo classe all’interno della medesima azienda. Gli studenti, nelle 80 ore che trascorreranno al lavoro a Calcinate, ruoteranno a turno in cinque diverse aree della struttura aziendale per ricevere formazione, sul campo, su tutto il processo produttivo.

 

Progetto alternanza scuola lavoro 1

 

«Il percorso strutturato con Italtrans è per noi una novità ed un’opportunità unica – afferma Francesca Galbiati, preside dell’Imiberg –, i nostri ragazzi avranno la possibilità di vivere dall’interno una grande realtà aziendale, dando riscontro concreto a quanto hanno appreso in classe e sui libri, e lo faranno attraverso un percorso ragionato, in continuità con il percorso didattico annuale».

 

«Questo lavoro – aggiunge Alessia Grossi, coordinatrice dell’ITE Imiberg – ha inoltre l’obiettivo di aiutare i ragazzi nel personale percorso di orientamento. Fare esperienza all’interno della stessa azienda in aree molto diverse aiuta i ragazzi alla riflessione sulle proprie propensioni e sui propri talenti, momento fondamentale in vista della scelta che inevitabilmente dovrà essere presa al termine della scuola superiore».

 

«Questo progetto finalizzato a costruire un percorso formativo per gli studenti, basato sull’alternanza dei processi formativi del “pensare” e del “fare” – aggiunge Matteo Testa, Direttore Risorse Umane di Italtrans –, può dare una grande opportunità anche alle aziende, consentendo loro di valutare le doti e le competenze trasversali (cognitive, relazionali, comunicative) degli studenti, requisiti divenuti ormai fondamentali del vivere il mondo del lavoro».


Scarica qui il comunicato stampa.

Clicca qui per la presentazione del progetto.

 

 

 

 

I PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO CON GEWISS

A scuola si fa impresa, l’impresa si fa a scuola

GEWISS e IMIBERG insieme per un progetto dal duplice valore sociale: far crescere gli alunni e riqualificare gli impianti illuminotecnici delle società sportive lombarde.

GEWISS-IMIBERG

È stata avviata la collaborazione con GEWISS nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro. Gli studenti delle classi quarte e quinte dell’Istituto Tecnico Economico sono stati infatti protagonisti di due importanti progetti aziendali, che hanno come obiettivo la riqualificazione degli impianti d’illuminazione di strutture sportive, parcheggi ed aree di sosta.

Con il supporto dei docenti e del team GEWISS, gli studenti hanno svolto molto più di un semplice stage: nell’ambito del progetto “Football Innovation”, in particolare, hanno contribuito a rendere più sicure le strutture dei centri sportivi destinate ai giovani atleti. Si tratta quindi di un progetto che oltre alla sfera didattica coinvolge anche la dimensione sociale: gli alunni hanno infatti participato in modo concreto al miglioramento dei luoghi della quotidianità per i propri coetanei e per le comunità di appartenenza delle società sportive coinvolte.

Gli studenti delle classi quarte e quinte hanno seguito attivamente tutte le fasi del progetto di relamping, partecipando alla condivisione degli obiettivi aziendali, effettuando uscite didattiche di sopralluogo alle strutture delle società dilettantistiche, gestendo direttamente il call center per lo sviluppo del network commerciale e intervenendo agli eventi di presentazione delle soluzioni illuminotecniche.

L’attività si inserisce nel percorso di alternanza scuola-lavoro reso obbligatorio dalle recenti riforme della scuola. Gli studenti del triennio degli istituti tecnici devono totalizzare in 3 anni almeno 400 ore di lavoro in alternanza. La scelta di Imiberg per l’ITE è quella di fare una parte di queste ore direttamente in azienda, con percorsi definiti con ciascuno studente sulla base delle inclinazioni personali; il monte ore rimanente sarà destinato ad attività di impresa formativa, cioè di impresa fatta dai ragazzi, per stimolare l’auto imprenditorialità, la responsabilità e l’iniziativa personale degli studenti.

«Questa modalità didattica – afferma la Preside Francesca Galbiati – fa parte del DNA Imiberg da molti anni, ben prima della obbligatorietà sancita dalla legge. La collaborazione con Gewiss fa fare un passo in più a questo percorso: i ragazzi sono stati responsabili di un passaggio delicato del processo produttivo di una multinazionale, potendo apprendere competenze professionali e comprendere l’importanza dell’attività affidata nell’orizzonte dell’organizzazione generale dell’impresa. Alternanza scuola-lavoro e progetto di impresa formativa sono tappe fondamentali nel percorso di apprendimento dei nostri studenti, sono strumenti formidabili per la loro crescita umana».

«Siamo convinti – spiega Luca Bosatelli, Vice Presidente e CEO di GEWISS –  che il coinvolgimento diretto dei giovani in progetti che hanno un’utilità innanzitutto sociale sia il modo migliore per colmare la distanza tra scuola ed impresa. Grazie a questa iniziativa abbiamo visto all’opera giovani studenti impegnati su un progetto utile ai giovani atleti. Hanno quindi potuto sviluppare competenze professionali e fare un’espereienza lavorativa contribuendo, allo stesso tempo, al miglioramento delle strutture sportive che oggi sono un riferimento importante per le nuove generazioni. Un esempio concreto di come iI dialogo tra il sistema economico-produttivo e il mondo della scuola rappresenti una base fondamentale su cui costruire lo sviluppo economico e sociale di un Paese moderno e competitivo».

«Lo svilupo di questi progetti ci ha permesso di far emergere tutte le potenzialità dei ragazzi – aggiunge la prof.ssa Alessia Grossi -. Il gusto positivo provato immergendosi a pieno in queste attività ha risvegliato in loro il gusto anche per le materie di studio, illuminando la “didattica tradizionale” di una luce nuova».

Scarica qui il comunicato congiunto GEWISS-IMIBERG. 

 

PRESENTAZIONE SETTIMANE BLU 2017

  IGP6163

Venerdì 3 marzo 2017 alle ore 17,30, in aula consigliare, ci sarà la presentazione delle Settimane Blu 2017, che si terranno dal 9 al 15 e dal 15 al 21 luglio 2017.

Le Settimane Blu sono settimane in barca a vela, organizzate con Associaizone Opificio, che si svolgono nell'Arcipelago Toscano, con partenza da San Vincenzo (Li).

L'iniziativa è indirizzata agli studenti delle classi 4° e 5° della Scuola primaria, della Scuola secondaria di primo grado e delle classi 1° e 2° della Scuola secondaria di secondo grado.

Vi aspettiamo numerosi! Nel frattempo godetevi la fotogallery della Settimana Blu 2016.

 

 

CORSO DI DISEGNO DAL VERO

7 lezioni di "disegno dal vero", per imparare ad osservare, descrivere e racconare ciò che amiamo. Un corso aperto agli studenti di 3° media e 1°-2° superiore, anche non iscritti al nostro istituto! Costo 55,00 €, comprensivo di tutto il materiale necessario, che ogni studente terrà a fine corso!

Se sei uno studente Imiberg, per iscriverti, compila il modulo online che trovi qui (entro venerdì 17 febbraio 2017).

Se sei uno studente di un altro istituto, per iscriverti, scarica qui il modulo di iscrizione e consegnalo compilato in segreteria (entro venerdì 17 febbraio 2017).

SCARICA QUI IL VOLANTINO! 

sito 1

Percorso per genitori - Scuola dell'Infanzia.

SOPRA

SOTTO DESTRA

È nell’incontro con l’altro che possiamo scoprire qualcosa di noi: una parte nascosta, una dimenticata, una che ci sorprende, una che ci emoziona, una che ci spaventa… Tante parti, tanti ruoli, che a volte rischiano di farci sentire frammentati. Partendo da queste constatazioni vi proponiamo il percorso formativo Danzaterapia e Circle Time.

Il percorso, gratuito, è suddiviso in due moduli, il primo (Danzaterapia), guidato dalla maestra Agnese Piacenza, danzaterapeuta in formazione presso la scuola DMT Sarabanda accreditata APID, e, il secondo (Circle Time), dalla dott.ssa Laura Bozzi, pedagogista. 

E' possibile partecipare ad entrambi o ad uno solo dei due percorsi.

I moduli saranno attivati al raggiungimento di 5 iscritti.

Per iscriversi al corso cliccare qui.

SOTTO SOTTO

 

INCONTRO DI PRESENTAZIONE DEL PERCORSO 

Mercoledì 8 febbraio 2017, ore 16.15, presentazione del percorso gratuito di formazione per i genitori dei bimbi dell'Asilo dei 2 anni e della Scuola dell'Infanzia.

Durante l’incontro di presentazione del percorso, il post-scuola sarà gratuitamente esteso a tutti i bambini i cui genitori volessero partecipare. Per questioni organizzative chiediamo la conferma della partecipazione entro martedì 7 febbraio, scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." style="font-size: 10pt;">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IB Danzaterapia Flyer Presentazione 6

 

 

.

TWISTY

logo T q

Cattura corriere

Twisty è il progetto di impresa formativa simulata attuato dai ragazzi di IV ITE quest'anno. Gli studenti hanno progettato un bracciale in acciaio, disponibile in più versioni, di cui hanno curato anche la produzione e la commercializzazione. Il bracciale è in vendità al prezzo di 15,00 €.

Clicca qui per vedere il video promozionale.

Clicca qui per leggere la'rticolo di Marianna Locatelli su Corriere della Sera - Bergamo.

Clicca qui per vedere il video di Marianna Locatelli su Corriere della Sera - Bergamo.

 

Per ulteriori informazioni e acquistare il bracciale:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - +39 345 2932995 

Facebook Twisty Bracelet - Instagram @twistybracelet

poster TWISTY bordo sito

Chimirigioca-small

 Laboratorio didattico-educativo per bambini da 2 a 10 anni.

chimirigioca2 2

 

chimirigioca3

testimonianza-chimirigioca

chimirigioca4 2

 

Scarica qui il volantino

 

Un incontro può cambiare la vita:

GOVINDO IL DONO DI MADRE TERESA

Vi invitiamo all'incontro proposto dall'Associazione Famiglie per l'accoglienza di Bergamo "Un incontro può campiare la vita: Govindo il dono di Madre Teresa", che si terrà venerdì 17 marzo 2017 alle 21 presso la nostra scuola.

La giornalista Marina Ricci porterà la testimonianza del dono prezioso che è stato Govindo per la sua famiglia e per chi attraverso genitori, fratelli e amici, lo ha conosciuto, magari anche per pochi minuti.

Scarica qui la locandina.Immagine

SCUOLE IMIBERG E ATALANTA INSIEME PER CRESCERE

È stato sottoscritto, alla presenza dell’Amministratore Delegato di Atalanta, Luca Percassi, e dell’Amministratore Unico delle Scuole Imiberg, Ettore Ongis, l’accordo che formalizza il già intenso rapporto fra Atalanta e Scuole Imiberg. 

Una collaborazione nella quale vengono messe in comune le competenze per una reciproca importante crescita. Da un lato i nuovi calciatori stranieri nerazzurri imparano l’italiano in Imiberg (in questi mesi si sono avvicendati Freuler, Pesic, Cabezas, Hateboer…) e sul campo e nella palestra dell’istituto è stata aperta la prima scuola calcio Atalanta, dall’altra parte i membri dello staff tecnico Atalanta portano nelle classi (alla scuola dell’infanzia, alla primaria, alle medie e alle superiori) le loro competenze, sviluppando assieme ai docenti un percorso di educazione motoria incentrato sullo sviluppo delle capacità psicomotorie e coordinative dei bambini e dei ragazzi, che alle scuole medie e soprattutto al liceo sportivo, approfondisce, sul campo, anche tematiche specifiche del calcio, inserendo elementi tecnici e tattici. 
Senza dimenticare che l’Istituto Imiberg è inoltre sede degli Atalanta Football Camp, le scuole calcio estive nerazzurre.
  3.1
«Per noi questa è una grande occasione – sottolinea Ettore Ongis, Amministratore Unico Imiberg –. Lavoriamo con Atalanta perché è il meglio dello sport bergamasco e noi vogliamo sempre imparare dai migliori. Vogliamo offrire ai nostri studenti la possibilità di apprendere direttamente da professionisti di massimo livello, offrendo al contempo ai nostri insegnanti la possibilità di aggiornarsi collaborando con tecnici di calibro nazionale e internazionale. Inoltre, è un onore e un orgoglio che Atalanta collabori con noi, perché certifica la qualità del lavoro che si fa nel nostro istituto».

«È con grande soddisfazione che abbiamo raggiunto questo accordo con l’Istituto Imiberg sinonimo di massima competenza e alta professionalità -dichiara Luca Percassi, Amministratore Delegato Atalanta-. Una partnership per noi importante perchè ci consente, tra l’altro, di sviluppare e far crescere due progetti per noi estremamente importanti quali sono la Scuola Calcio e gli Atalanta Football Camp».
  combined

Scarica qui il comunicato.

 

Vedi qui il comunicato sul sito atalanta.it.

  1

 

 

Corsi gratuiti post-diploma

I corsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) rappresentano un’ottima opportunità di acquisizione di competenze e di successivo ingresso nel mondo del lavoro per i giovani che hanno terminato il percorso formativo della scuola media superiore, con un diploma di maturità o di tecnico nella formazione professionale.

I percorsi IFTS riuniscono partner del mondo dell’istruzione, della formazione professionale, del mondo imprenditoriale e della formazione universitaria. Questo permette di sviluppare un approccio didattico innovativo, in linea con gli effettivi fabbisogni del mondo del lavoro e nel contempo rigoroso dal punto di vista dei contenuti e delle metodologie.

DESTINATARI

Possono essere ammessi al percorso formativo persone con età massima di 29 anni alla data di avvio del corso, residenti o domiciliati in Lombardia, in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore e/o di diploma professionale di tecnico (IV anno di IeFP) e/o di titolo valido per l'ammissione al V anno dei percorsi liceali.

TEMPISTICHE

La data prevista di inizio del corso è gennaio 2017 e la conclusione entro settembre 2017.

SEDE DEI CORSI

Scuola Imiberg– via S. Lucia, 14 – 24128 - Bergamo

ATTESTATO FINALE

Al termine del percorso, previo superamento delle prove finali di verifica, viene rilasciato il Certificato di Specializzazione Tecnica Superiore.

CONTATTI

E’ possibile chiedere informazioni telefonando al numero: 035.230250 oppure inviando una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CorsoIFTS

Specializzazione IFTS inTecniche per la promozione di prodotti e servizi turistici con attenzione alle risorse, opportunità ed eventi del territorio – Prodotti locali, biologico e turismo rurale.

La scuola Imiberg è capofila del progetto ed è la sede dove si svolgerà il percorso formativo. Il settore dell’istruzione è rappresentato dall’ente formativo Fondazione Maddalena di Canossa, dall’istituto d’istruzione superiore “Mario Rigoni Stern” e dall’istituto d’istruzione superiore “G. Cantoni”. L’università degli studi di Bergamo è presente con il Dipartimento di Economia, l’università degli studi di Milano è presente con l’università della Montagna – Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali – Produzione, Territorio, Agroenergia. Consorzio Mestieri è l’ente accreditato per i servizi al lavoro.

I partner del mondo del lavoro sono l’azienda Agricola “La Tropicana” – Azienda Agricola “Il Castelletto” – Azienda Agricola Emiliana Bertoli – Azienda Agricola Matteo Moioli – Azienda Agricola Castel Cerreto – Ristorante “Da Mimmo” – Società Agricola “La Campanina” – Contrada Bricconi – CiboLab Officine Creative Gastronomiche – Azienda Agricola Pagnoncelli e Folcieri – Azienda Agricola “Faletti Cavalli” – Birrificio Via Priula – Azienda Agricola Caminella – Consorzio Tutela Valcalepio – Consorzio Alti Formaggi – Comunità del Mais Spinato di Gandino – Associazione Opera Bonomelli Onlus e da due associazioni di categoria Confagricoltura e Coldiretti, essenziali sia sul versante formativo, sia per la realizzazione degli stage, sia per le opportunità lavorative al termine del percorso formativo.

LA FIGURA PROFESSIONALE

La figura che si andrà a formare con questo corso è il Tecnico per la valorizzazione del turismo rurale e dei prodotti tipici locali e biologici. Il corso formerà figure professionali per la valorizzazione del settore biologico, per la gestione dell’approvvigionamento di prodotti biologici con rapporti diretti con i produttori. Il tecnico sarà in grado di sviluppare le potenzialità agroalimentare a favore dello sviluppo turistico e di ricettività attraverso eventi, marketing, promozioni, gruppi di acquisto e progetti legati al settore primario. Incrementa le possibilità di sviluppo di agriturismo, hotel, agenzie del territorio.

Scarica qui il depliant

Agroenergie

Specializzazione IFTS in Tecniche di Monitoraggio e Gestione del Territorio e dell’ambiente – Agroenergie e Sostenibilità Ambientale

Fondazione Maddalena di Canossa è capofila del progetto ed è la sede dove si svolgerà il percorso formativo. Il settore dell’istruzione è rappresentato dall’istituto d’istruzione superiore “Mario Rigoni Stern” e dall’istituto d’istruzione superiore “G. Cantoni”, dalla scuola Imiberg. L’università degli studi di Bergamo è presente con il Dipartimento di Ingegneria, l’università degli studi di Milano è presente con il Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali – Produzione, Territorio, Agroenergia. Engim Lombardia è l’ente accreditato per i servizi al lavoro.

I partner del mondo del lavoro sono l’azienda Agricola Bizzoni – Azienda Agricola Agri.Mar – Anaergia srl – CIB Consorzio Italiano Biogas e Gassificazione – Crea-Mac Unità di Ricerca per la Maiscoltura – Berco srl – Consorzio di Bonifica della Media Pianura Bergamasca – Società Agricola “Le Gazze” – Società Agricola Pallavicina – Società Agricola Venier e da due associazioni di categoria Confagricoltura e Coldiretti, fondamentali sia sul versante formativo, sia per la realizzazione degli stage, sia per le opportunità lavorative al termine del percorso formativo.

LA FIGURA PROFESSIONALE

La figura che si andrà a formare con questo corso è il Tecnico agro ambientale per le energie rinnovabili. Il corso formerà figure professionali che si inseriscono nelle aziende che producono energia in modo alternativo: dalle biomasse per la generazione di energia elettrica alla nuova frontiera del biometano da trazione. Le aziende che possono accogliere queste figure sono le realtà agricole con sistemi ed impianti di agroenergia e biomasse, il gestore di energie alternative, l’azienda che tratta i rifiuti organici, i consorzi di aziende.

 

Scarica qui il depliant

 

bandiere orizzontale

Novità 2017-2018: LICEO LINGUISTICO

 Per informazioni partecipa agli Open Day del 21 e 23 gennaio 2017, altrimenti fissa un appuntamento (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – tel. 035 230250).

liceo linguistico locandina cont

polisportiva

Corsi Sportivi A. S. 2016-17

Disciplina
  Rivolto a
Giorni
1) SCUOLA CALCIO gestita da ATALANTA BC  
   Nati 2009-2010-2011     mercoledì, venerdì 16:00 – 17:30
2) CALCIO PULCINI
Nati 2007-2008 martedì, giovedì 16:00 – 17:30
3) ESORDIENTI
Nati 2005-2006 luned, mercoledì 16:00 – 17:30
4) ATLETICA Scuola Primaria anni 2006-2007-2008  lunedì, martedì 16:00 -17:30
Scuola sec. di 1^grado anni 2003-2004-2005 martedì, venerdì 14:15 – 16:00
Agonistica anni 2002 e precedenti lunedì, giovedì, venerdì 17:00 - 19:00
5) MULTISPORT Nati 2009-2010-2011 giovedì 16:00 – 17:30
6) MINIVOLLEY Anni 2005-2006-2007 martedì 14:00 - 16:00
7) DANZA ACROBATICA in collaborazione con Oltreladanza
Scuola Infanzia martedì 16:00 – 17:00
Scuola Primaria mercoledì 16:00 – 17:30
8) RIEDUCAZIONE POSTURALE Adulti martedì, giovedì 19:00 – 20:00

 

I corsi saranno attivati al raggiungimento minimo di partecipanti e seguiranno il calendario scolastico.

N.B. L’iscrizione e la partecipazione al corso è valida solo dietro presentazione del certificato medico di idoneità alla pratica sportiva non agonistica (per atletica chiedere al prof. Rebussi e al suo team al primo incontro).

E’ possibile effettuare 1 prova per disciplina prima della scelta definitiva.

I corsi sono attivati da lunedì 3 ottobre.

I corsi sono aperti anche ai non iscritti alla nostra scuola, pertanto vi invitiamo ad estendere l’avviso ad amici e conoscenti.

Scarica qui il volantino

OPEN DAYS ICON LARGE

Open Days 2016-2017

Gli Open Day 2016-2017 si terranno nelle seguenti date:

PRIMARIA e SECONDARIA DI PRIMO GRADO  

->  26 novembre 2016, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17

SECONDARIA DI SECONDO GRADO 

->  11 gennaio 2017, ore 18 -> Presentazione degli indirizzi

->  21 gennaio 2017, dalle 10 alle 17 e 23 gennaio 2017, dalle 18 alle 21

INFANZIA e ASILO DEI DUE ANNI  

->  29 gennaio 2017, dalle 10 alle 13

Per aggiornamenti sulle attività ed eventi della scuola visitate anche la pagina facebook cliccando sul seguente link Istituto Maria Immacolata Imiberg.

open day ver 1

YOUR ENGLISH LAB! 

loghino

A charming experience to develop effective speaking skills

volantino a4 nuovo 1

bergamoscienza2016

LogoScuola IMIBERG anche quest’anno è una delle sedi di BERGAMOSCIENZA. Presso il nostro istituto saranno attivi tre laboratori sull’alimentazione, tema che la nostra scuola sta approfondendo nell’ambito del progetto SPORTIAMO!

 

    Rivolto alle famiglie e alle scuole, bambini tra i 7 e i 10 anni
    Il laboratorio presenterà tre attività, connesse rispetto ai contenuti. Un laboratorio di degustazione, mediante attività ludiche, nel quale i bambini faranno assaggiare alcuni semplici alimenti, per coglierne le caratteristiche legate ai sapori. La compilazione di un grafico intorno ai comportamenti alimentari fino a definire un menù sano. In seguito verranno analizzate le tappe del processo digestivo attraverso alcuni esperimenti. Infine verranno analizzate le etichette degli alimenti per promuovere un giusto approccio all’acquisto dei cibi. Attraverso un gioco motorio i bambini scopriranno il significato della piramide alimentare per comprendere quali sono gli elementi necessari per il fabbisogno alimentare giornaliero e in quali misure ciascuno di essi deve essere assunto.

    • Laboratorio HEALTHY EATING, curato dalle classi della scuola secondaria di primo grado

    Rivolto alle scuole, ragazzi tra i 10 e i 12 anni
    Scegliamo in modo consapevole cosa mangiamo? Sappiamo cosa avviene nel nostro corpo quando mangiamo? Stimoleremo bambini e ragazzi a comprendere cosa accade durante la digestione nel nostro organismo, quando mangiamo un buon panino o magari una frittata, attraverso la simulazione del processo di digestione nel nostro laboratorio di chimica. Vi spiegheremo come leggere le etichette degli alimenti di tutti i giorni, e ad ogni classe sarà sottoposto un breve questionario sulle proprie abitudini alimentari. Alla fine del laboratorio, i risultati del questionario di ogni classe saranno lasciati in omaggio ai visitatori.

    Rivolto alle scuole, ragazzi tra i 16 e i 18 anni
    Cosa c’è in ciò che mangiamo? Come si scrivono le etichette degli alimenti? Ovvero, possono le proprietà delle macromolecole suggerirci un metodo per un’analisi quantitativa? Vi invitiamo nel nostro laboratorio per scoprire come la chimica che si studia a scuola ci permette di mettere a punto metodi semplici ma rigorosi per la verifica di quanto dichiarato in etichetta in merito al contenuto in principi nutritivi degli alimenti. I nostri studenti vi coinvolgeranno nella progettazione e nella esecuzione degli esperimenti che avranno come oggetto diversi alimenti della nostra dieta quotidiana.

    Scaricate qui il volantino.

    Per informazioni su date e orari e per prenotazioni visitate www.bergamoscienza.it

    frutta 2

CALENDARIO SCOLASTICO 2016/2017

Considerato il calendario delle festività nazionali determinato dal Ministero della Pubblica Istruzione come segue:

  • tutte le domeniche
  • 1° novembre, festa di tutti i Santi
  • 8 dicembre, Immacolata Concezione
  • 25 dicembre, Natale
  • 26 dicembre, S. Stefano
  • 1° gennaio, Capodanno
  • 6 gennaio, Epifania
  • lunedì dell’Angelo
  • 25 aprile, anniversario della Liberazione
  • 1° maggio, festa del Lavoro
  • 2 giugno, festa nazionale della Repubblica

Valutate le scelte di competenza della Regione Lombardia, il Calendario per l’anno scolastico 2016/2017 risulta così definito:

interruzioni delle lezioni

  • dal 23 dicembre 2016 al 5 gennaio 2017 - vacanze natalizie
  • 27 - 28 febbraio 2017 - carnevale
  • dal 13 aprile 2017 al 18 aprile 2017 - vacanze pasquali
  • 31 ottobre 2016 - sospensione di Istituto
  • 9 dicembre 2016 - sospensione di Istituto
  • 24 aprile 2017 - sospensione di Istituto

Scadenze per il nostro Istituto:

  • 1 settembre 2016 inizio attività Scuola dell’Infanzia – sezione Primavera
  • 5 settembre 2016 inizio attività Scuola dell’Infanzia (alunni già frequentanti)
  • 7 settembre 2016 inizio attività Scuola dell’Infanzia (alunni provenienti da primavera)
  • 8 settembre 2016 inizio attività Scuola dell’Infanzia (alunni nuovi)
  • 12 settembre 2016 inizio lezioni Scuola Primaria, Secondaria di I grado, Secondaria di II grado
  • 8 giugno 2017 termine delle lezioni
  • 30 giugno 2017 termine delle attività della Scuola dell’Infanzia

calendar icon

Venerdì 15 aprile 2016 - ore 18 - Incontro-dialogo con Sammy Basso

IMIBERG-Banner-SAMMY-SMALL

Per motivi organizzativi, vi chiediamo di cliccare su questa pagina e di confermare la vostra presenza, possibilmente, entro lunedì 11 aprile 2015.

Dedicazione della scuola dell'infanzia a Giacomo Campagna.

Scarica qui l'articolo dell'Eco di Bergamo.

Guarda qui l'articolo di Bergamo News

Giacomo Campagna

250px-Mbpeople

Gruppo di Lavoro per l'Inclusione.

In una scuola che aspira a promuovere la persona, non solo negli aspetti relazionali ma nel percorso didattico, è essenziale affrontare il tema dell’inclusione.

Nell’istituto è attivo, secondo la normativa del Miur CM 8/2013, il Gruppo di Lavoro per l’Inclusione: dirigenti, insegnanti, psicopedagogista e alcuni genitori, ciascuno con propri ruoli e funzioni, si incontrano confrontandosi  ed individuando  risorse, criticità, strategie per migliorare le buone prassi di inclusione della scuola e far circolare pensieri per favorire il successo formativo di tutti, con particolare attenzione agli alunni con Bisogni Educativi Speciali. 

Per informazioni o per partecipare scrivere alla psicopedagogista referente del gruppo: 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.